Jan | Feb | Mar | Apr | May | Jun | Jul | Aug | Sep | Oct | Nov | Dec |



GIUGNO FUORI DATA:

  • 1950: Un fatto di cronaca nera spinge Gino Olivari (1899-1988) a scrivere una serie di articoli sull'omosessualitą per i quali sarą processato ed assolto nel '53. L'ingegnere milanese continuerą, nel corso degli anni, a raccogliere materiali per un libro scientifico sull'argomento che vedrą tre edizioni, uscendo come L'Omosessualitą nel 1969, L'Omofilia nel 1974, ed infine Bisessualitą (Nuove Frontiere dell'Eros), nel 1983.
  • 1950: Pepe Diaz, un po' anarchico, un po' artista, ed un altro po' editore, pubblica la rivista Scienza e Sessualitą che, con l'intervento di Bernardino Del Boca, diventa Sesso e Libertą e concede uno spazio ad una rubrica omosessuale.
  • 1979: All'interno del Partito Radicale milanese, Pina Bonanno fonda il MIT (Movimento Italiano Transessuali). Aderiscono subito Roberta Franciolini per il Piemonte, Gianna Parenti per la Toscana, Roberta Ferranti per il Lazio, Marcella di Folco per l'Emilia Romagna.
  • 1991: Massimiliano Martelengo e Felix Cossolo danno vita ad una nuova pubblicazione, Marco, specializzata in annunci interpersonali di solo testo o con foto, censurando termini tipo "insospettabile" o "estraneo ambienti particolari", che sono un po' la piaga di queti periodici.


    Chiunque puo' contribuire
    ad arricchire il calendario con le date dimenticate o ignorate,
    scriveteci



    Torna alla Home Page della Fondazione